Presidente del Consiglio Comunale

Il Presidente del Consiglio Comunale presiede il Consiglio nei comuni con popolazione superiore ai 15mila abitanti e viene eletto tra i consiglieri nella prima seduta del Consiglio. Al Presidente viene attribuito il potere di convocazione e direzione dei lavori e delle attività del Consiglio. Riunisce il Consiglio in un termine non superiore ai venti giorni, quando lo richiedano un quinto dei consiglieri, o il Sindaco o il Presidente della Provincia, assicurando una adeguata e preventiva informazione sulle questioni sottoposte.

Ultimo aggiornamento: 26 Marzo 2024, 17:36