Richiesta di utilizzo di palestre scolastiche e di impianti sportivi - Comune di Cesano Maderno

Guida ai servizi - Comune di Cesano Maderno

Richiesta di utilizzo di palestre scolastiche e di impianti sportivi

Cos'è

Le palestre scolastiche e gli impianti sportivi sono strutture a disposizione di tutti gli enti interessati a realizzare iniziative di promozione e di divulgazione dell’attività sportiva con finalità educative e formative. 

Qui di seguito l’elenco delle strutture disponibili per la stagione sportiva 2019/2020:

  • Palestre scolastiche
    - Palestra Scuola Primaria “A. Mauri” di via Sardegna, 14: attività ginniche, basket, pallavolo;
    - Palestra Scuola Primaria “A. Borghi” di via Col di lana: attività ginniche, basket, pallavolo;
    - Palestra Scuola Primaria “M.L. King” di Piazza Duca d’Aosta, 1: attività ginniche, basket;
    - Palestra Scuola Primaria “G. Rodari” di via Stelvio, 18: attività ginniche, basket, pallavolo;
    - Palestra Scuola Primaria “A. Negri” di via Monte Zebio, 8: attività ginniche, basket, pallavolo;
    - Palestra Scuola Primaria “L. Minotti” di Piazza Formenti, 58: attività ginniche, basket, pallavolo;
    - Palestra Scuola Secondaria di I grado “S. D’Acquisto” di via Cozzi, 7: attività ginniche, basket, pallavolo;
    - Palestra Scuola Ex “E. Fermi” di via F. Borromeo: attività ginniche, basket, pallavolo;
    - Palestra Scuola Secondaria di I grado “G. Galilei” di via S. Marco, 88: attività ginniche, basket, pallavolo.
  • Impianti Sportivi
    - Pista Atletica presso il Centro Sportivo M. Vaghi: attività di atletica leggera;
    - Area Polifunzionale S. Eurosia: attività di allenamento ciclistico;
    - Campo da calcio di via Martinelli: attività calcistica su campo in erba naturale per il gioco a 11.



Orari e periodi di utilizzo
Il periodo di utilizzo delle palestre coincide con il calendario scolastico, precisamente dal 1 settembre al 30 giugno.
Si rispettano i giorni di chiusura previsti dal Consiglio di Istituto, relativamente alle festività natalizie e pasquali e dall’Amministrazione Comunale, per attività di vario genere.

L’orario di utilizzo degli impianti è:

  • da lunedì a venerdì dalle ore 17.30 alle ore 23.00 per le palestre scolastiche;
  • da lunedì a venerdì dalle ore 8:00 alle ore 23.00 per gli impianti sportivi;
  • sabato dalle ore 8.00 alle ore 23.00, salvo rientri e richieste da parte delle agenzie scolastiche;
  • domenica dalle ore 8.00 alle ore 23.00.

Gli orari di utilizzo degli impianti sportivi comunali, una volta autorizzati, devono essere tassativamente rispettati.


L’uso delle palestre scolastiche:

  • non può essere autorizzato qualora pregiudichi il regolare svolgimento delle attività didattiche e delle iniziative proposte dagli istituti scolastici;
  • è subordinato all’assenso preventivo dei rispettivi dirigenti scolastici;
  • può essere sospeso o revocato in qualsiasi momento:
    - nel caso in cui l’utilizzatore non rispetti le disposizioni stabilite e svolga attività diverse da quelle richieste e autorizzate;
    - per esigenze delle agenzie scolastiche e dell’Amministrazione Comunale.
Chi può richiederlo

Possono inoltrare la richiesta di assegnazione temporanea di utilizzo delle palestre e degli spazi sportivi:

  • le società sportive;
  • le associazioni e gli enti di promozione sportiva.

Per l’assegnazione saranno tenuti in considerazione i seguenti criteri:

  • società e soggetti che promuovono la pratica sportiva non agonistica in favore dei giovani (under 18) e dei diversamente abili;
  • società ed enti con un numero minimo di 10 atleti;
  • società con maggior numero di iscritti con tesseramento annuale nei settori giovanili;
  • organizzazione, ovvero partecipazione a manifestazioni sportive di interesse sovra comunale, riservate ad atleti nei settori giovanili;
  • società che abbiano nel proprio staff tecnico almeno un tesserato in possesso dei requisiti di un istruttore qualificato o di un istruttore specifico per disciplina, i cui requisiti dovranno essere debitamente documentati.

Verrà data la priorità alle società radicate nel territorio.

In caso di parità di requisiti si darà rilievo alla data di presentazione della domanda.

Come si richiede 

Le domande devono essere presentate entro e non oltre le ore 13:00 del 24 giugno 2019 e possono essere consegnate personalmente o tramite email al protocollo.
Per tutti i contatti dell'ufficio, clicca qui.

Il modulo, presente nella sezione “Moduli collegati al Servizio” di questa pagina, dovrà essere corredato da:

  • un’autocertificazione del numero di iscritti e/o tesserati dell’anno precedente alla richiesta, specificando il numero degli atleti iscritti nel settore giovanile;
  • il calendario dettagliato delle ore richieste specificando il tipo di attività che si intende svolgere nella palestra (le attività devono essere compatibili con l’uso delle singole strutture);
  • la copia dell’atto costitutivo e/o statuto sociale, solo per le associazioni che presentano domanda per la prima volta o in caso di modifica;
  • la compilazione della dichiarazione sostitutiva di certificazione dell’art. 80, disponibile nella sezione “Moduli collegati al servizio” di questa pagina;
  • il programma delle attività con riferimento alla pratica sportiva non agonistica a favore di giovani e diversamente abili e l’indicazione di partecipazione a manifestazioni sportive di interesse sovra comunale, riservate ad atleti nei settori giovanili;
  • il bilancio preventivo s.s.2019/2020 e consuntivo s.s.2018/2019 firmati e regolarmente approvati dagli organi competenti;
  • lo schema di assegnazione, scaricabile dalla sezione "Moduli collegati al Servizio" di questa pagina, firmato per accettazione.
Dove rivolgersi

Area / UO: Area Servizi alla Persona e al Cittadino / UO Servizi Educativi, Formazione e Sport

Unità operativa responsabile dell’istruttoria: uo Sport
  • Responsabile del procedimento: incarichi ad interim dal 1° luglio 2020 al 31 dicembre 2020: Antonia Sullo (ambito sportivo) e Sara Cassanmagnago (servizi educativi e formativi)
  • Dirigente di riferimento: Emanuela Mornata
  • Luogo:

    Piazza Arese 12, 20811, Cesano Maderno (MB)

  • Telefono: 0362 513416
  • Email: istruzione.formazione@comune.cesano-maderno.mb.it
  • PEC: istruzione@pec.comune.cesano-maderno.mb.it
  • Orari: lunedì, mercoledì e venerdì dalle 8.30 alle 13.00; martedì e giovedì dalle 16.30 alle 18.30
Costi e modalità di pagamento

Le tariffe sono calcolate sulla base degli orari settimanali autorizzati.
Le tariffe orarie d’uso, per la stagione 2019/2020, sono:

  • palestre scolastiche, pista di atletica M. Vaghi e Area Polifunzionale di via S. Eurosia:
    - € 2,00 tariffa oraria per attività under 18;
    - € 5,00 tariffa oraria per attività over 18 con pulizie a carico della società.
  • campo di calcio di via Martinelli:
    - € 43,00 tariffa oraria;
    - € 1.800,00 tariffa forfettaria per stagione sportiva per 2 sessioni di allenamento a settimana e partite di campionato (sabato o domenica) con pulizie e manutenzione ordinaria a carico della società.

Non sono previste riduzioni per il mancato utilizzo dell’impianto da parte degli assegnatari per cause non imputabili all’Amministrazione Comunale.
È previsto il rimborso nel caso in cui non si sia usufruito dello spazio per esigenze di utilizzo degli impianti da parte della scuola e dell’Amministrazione Comunale.

Pubblicato il
Aggiornato il
Risultato (131 valutazioni)