Cambio di residenza (abitazione) nel territorio comunale - Comune di Cesano Maderno

Guida ai servizi - Comune di Cesano Maderno

Cambio di residenza (abitazione) nel territorio comunale

Cos'è

Quando una o più persone si spostano da un'abitazione ad un'altra all’interno del territorio comunale, è necessario presentare una dichiarazione di variazione di residenza all'ufficio anagrafe per l'aggiornamento dello schedario anagrafico.

Chi può richiederlo

La dichiarazione deve essere presentata dai residenti nel territorio comunale:

  • dall’interessato, nel caso in cui si trasferisca un solo soggetto;
  • da un qualsiasi componente maggiorenne della famiglia, in caso di trasferimento di un intero nucleo familiare.
Come si richiede 

La denuncia di cambio di indirizzo va resa entro 20 giorni dal trasferimento.

È possibile presentare on line la dichiarazione, accedendo al Portale del Cittadino, sezione Servizi anagrafici - Servizi Avanzati - Servizi Anagrafe - Dichiarazioni di residenza.
Il servizio on line, accessibile mediante SPID/CIE/CNS e, per i cittadini UE, medinate eIDAS, è disponibile H24/365.
Nella sezione allegati sono disponibili le semplici istruzioni per la compilazione della richiesta.

 

In alternativa, è possibile presentare la dichiarazione, scaricabile dalla sezione Moduli collegati al Servizio di questa pagina, che deve essere:

  • sottoscritta dal dichiarante e da tutti i componenti maggiorenni del nucleo familiare che si trasferisce.
    Nel caso in cui il trasferimento avvenga presso una famiglia già esistente, la dichiarazione deve essere sottoscritta anche dall’intestatario della famiglia già presente, quale presa d’atto dell’iscrizione;
  • accompagnata dalla fotocopia del documento di identità del dichiarante e di tutti i componenti del nucleo familiare che si trasferisce.

Oltre alla dichiarazione dei dati anagrafici, è necessario che nel modulo vengano compilati gli appositi campi che si riferiscono ai dati della patente e alle targhe dei veicoli intestati a tutti coloro che si sono trasferiti.
Il Ministero dei Trasporti farà recapitare direttamente a domicilio i tagliandi adesivi con l'avvenuto cambio di indirizzo.
Nel caso non si riceva a domicilio il tagliando adesivo con l'avvenuto cambio di indirizzo da apporre sui relativi documenti, servirà contattare il Ministero dei Trasporti:

  • Tel. 800232323, dal lunedì al venerdì, dalle ore 8.30 alle ore 13.30 e dalle 14.30 alle 17.30.

La dichiarazione, se non presentata on line, può essere consegnata:

  • all’apposito sportello anagrafe, su appuntamento;
  • tramite raccomandata indirizzata all’ufficio anagrafe;
  • tramite email;
  • tramite PEC.

L'inoltro via casella email o PEC è consentito seguendo una delle seguenti modalità:

  • acquisizione mediante scanner della copia della dichiarazione recante la firma autografa e della copia del documento d'identità del richiedente e trasmissione tramite casella di posta elettronica semplice;
  • trasmissione della dichiarazione attraverso la casella di posta elettronica certificata (PEC) intestata al richiedente;
  • sottoscrizione della dichiarazione con firma digitale e invio tramite casella di posta elettronica semplice o PEC.


Il cittadino che cambia abitazione deve presentare anche denuncia all'UO Risorse Tributarie ai fini dell'applicazione della tassa sui rifiuti (TARI).

Dove rivolgersi

Area / UO: Area Servizi finanziari e demografici / UO Demografici

Unità operativa responsabile dell’istruttoria: uo Anagrafe e statistica
  • Responsabile del procedimento: Francesca Spreggiaro
  • Dirigente di riferimento: Diego Bertinotti
  • Luogo:

    Piazza Arese 12, 20811, Cesano Maderno (MB)

  • Telefono: 0362 513516 - 0362 513556
  • Email: anagrafe@comune.cesano-maderno.mb.it
  • PEC: anagrafe@pec.comune.cesano-maderno.mb.it
  • Orari: da lunedì a venerdì dalle 08:30 alle 13:00; martedì e giovedì anche dalle 16:30 alle 18:15; sabato dalle 09:00 alle 12:00
Costi e modalità di pagamento

Il servizio è gratuito.

Tempi

La registrazione della dichiarazione avviene entro 2 giorni lavorativi dalla presentazione.
L'eventuale accertamento dei requisiti previsti per l'iscrizione al nuovo indirizzo verrà svolto successivamente.
L’iscrizione si intende confermata se l’interessato, trascorsi 45 giorni dalla dichiarazione resa o inviata, non riceve comunicazioni circa eventuali requisiti mancanti o esito negativo degli accertamenti.

Pubblicato il
Aggiornato il