Ambrosia - Comune di Cesano Maderno

Territorio | Tutela dell'ambiente | Ambrosia - Comune di Cesano Maderno

Ambrosia

L'ambrosia è una pianta infestante il cui polline può provocare forti allergie.
Cresce spontaneamente in:

  • terreni incolti;
  • aree verdi urbane non curate;
  • aree industriali dismesse;
  • terre smosse dei cantieri edili;
  • banchine stradali;
  • argini di canali;
  • massicciate ferroviarie;
  • fossi.


Pur essendo molto diffusa, passa frequentemente inosservata per il suo aspetto "ordinario".

Tuttavia rappresenta un fattore di rischio potenziale molto elevato per i soggetti affetti da disturbi di natura allergica, in quanto produce una quantità di polline molto abbondante che provoca, in genere, irritazione agli occhi e difficoltà respiratorie.
I sintomi dell'allergia si presentano a partire dalla metà di agosto, periodo in cui il polline raggiunge le concentrazioni più elevate, e si prolunga oltre la metà di ottobre.

Sarebbe opportuno rivolgersi al proprio medico curante o agli ambulatori di allergologia nel caso in cui si manifestino disturbi come:
  • prurito nasale e oculare;
  • gocciolamento nasale e lacrimazioni;
  • starnuti che, nei casi più gravi, possono anche assumere la forma di veri e propri attacchi di tosse o asma.


La Regione Lombardia ha disposto alcuni obblighi per contenere la diffusione di questa pianta e, conseguentemente, limitare le allergie, considerato l'elevato numero di persone colpite.
Lo sfalcio delle aree infestate, nei periodi che precedono la fioritura, rappresenta il sistema più efficace per ridurre in modo significativo la diffusione del polline.

Il compito di controllare costantemente l'eventuale presenza di ambrosia e provvedere al suo sfalcio è nelle mani dei responsabili dei cantieri edili e dei proprietari e/o conduttori di:

  • aree agricole non coltivate;
  • aree verdi urbane non curate;
  • aree verdi industriali dismesse.


Tutto ciò secondo quanto disposto dall'ordinanza sindacale n. 172.

Chiunque non effettui lo sfalcio nei periodi previsti dall'ordinanza e/o lasci il terreno in condizioni di abbandono con presenza di ambrosia, incorre in una sanzione amministrativa.


 

le foglie il fusto la fioritura i fiori maschi
Pubblicato il
Aggiornato il
Risultato (5808 valutazioni)