Piano di Emergenza per la gestione degli eventi incidentali nelle ditte a rischio di incidente rilevante site sul territorio di Cesano Maderno (ex art. 8 D. Lgs. 334/99) - Comune di Cesano Maderno

Amministrazione Trasparente | Interventi straordinari e di emergenza | Piano di Emergenza per la gestione degli eventi incidentali nelle ditte a rischio di incidente rilevante site sul territorio di Cesano Maderno (ex art. 8 D. Lgs. 334/99) - Comune di Cesano Maderno

Piano di Emergenza per la gestione degli eventi incidentali nelle ditte a rischio di incidente rilevante site sul territorio di Cesano Maderno (ex art. 8 D. Lgs. 334/99)

Il Gruppo di lavoro tecnico coordinato dalla Prefettura di Monza e Brianza ha ultimato la predisposizione della bozza del Piano di Emergenza per la gestione degli eventi incidentali nelle ditte a rischio di incidente rilevante ricadenti nella disciplina di cui all’art. 8 del D. Lgs. 334/99, site sul territorio della Provincia di Monza e della Brianza.

Il d.m. Ministero dell’Ambiente 24 luglio 2009 , n. 139, “Regolamento recante la disciplina delle forme di consultazione della popolazione sui piani di emergenza esterni, ai sensi dell'articolo 20, comma 6, del decreto legislativo 17 agosto 1999, n. 334”, dispone che il Prefetto, prima dell’adozione dei piani di emergenza esterna, proceda, d'intesa con il Comune, alla consultazione della popolazione interessata. 

A tal fine sono in consultazione sul nostro Albo Pretorio e qui di seguito i documenti elencati:
 
La pubblicazione all'Albo Pretorio rimarrà visibile fino al 5 gennaio p.v., termine entro il quale i cittadini interessati potranno presentare le loro osservazioni all'UO Segreteria Generale e Provveditorato per successivo inoltro alla Prefettura.
Pubblicato il
Aggiornato il
Risultato (983 valutazioni)