P.E.B.A. Piano Eliminazione Barriere Architettoniche - Comune di Cesano Maderno

Amministrazione Trasparente | Programmazione e governo del territorio | P.E.B.A. Piano Eliminazione Barriere Architettoniche - Comune di Cesano Maderno

P.E.B.A. Piano Eliminazione Barriere Architettoniche

Il Comune di Cesano Maderno ha avviato la fase di studio e le procedure per la redazione del P.E.B.A. comunale (Piano Eliminazione Barriere Architettoniche) - P.A.U. (Piano Accessibilità Urbana), fondamentale strumento di pianificazione e programmazione degli interventi funzionali al superamento/eliminazione delle barriere architettoniche.
Il P.E.B.A. definisce le condizioni tecnico/economiche necessarie per garantire ad ogni cittadino la possibilità di spostarsi autonomamente e in sicurezza in ambito urbano, indipendentemente dalla condizione fisica, sensoriale o anagrafica.
Il Piano si configura come uno strumento di pianificazione e programmazione degli interventi nell'ambiente urbano, articolati nelle diverse soluzioni progettuali, utili e necessarie per il superamento o l'eliminazione delle barriere architettoniche.

La redazione del Piano, per il quale è stato affidato l'incarico ad un architetto con una comprovata esperienza in materia, è articolata in diverse e coordinate fasi, riferite a due ambiti in cui è stato suddiviso il territorio comunale caratterizzati da differenziati livelli di analisi:

  1. l'Area centrale - corrispondente al quadrilatero delimitato, da nord e in senso orario dalle vie S. Stefano - Giuseppe Ronzoni - S. Carlo - Barbarossa - Quarto - Cavallotti - Manzoni - Cavour - Battisti - Monteverdi - Solferino
  2. l'Area comunale - comprendente i quartieri e le frazioni esterne all'ambito centrale.

Il Piano è articolate due fasi operative:

  • Fase 1 - Quadro conoscitivo
  • Fase 2 - Quadro progettuale

Nella prima fase, quella del quadro conoscitivo, è importante la partecipazione attiva della cittadinanza e delle realtà associative. È stato realizzato un questionario messo a disposizione di tutti i cittadini per la segnalazione di barriere architettoniche presenti sul territorio. Il questionario è stato già somministrato a diverse realtà associative ma viene anche qui pubblicato per recepire in via diretta quante più segnalazioni possibili attraverso l'invio all'email dedicata al PEBA peba@comune.cesano-maderno.mb.it, entro il 29.02.2024.

La casella postale può essere inoltre utilizzata per comunicazioni o richieste di informazioni.

"La volontà di giungere alla definizione del Piano eliminazione delle barriere architettoniche è tra le priorità dell'Amministrazione Comunale, consapevole dell'importanza di adempiere al vigente obbligo normativo e dotare la città di uno strumento di pianificazione fondamentale e inclusivo - ha spiegato l'Assessore ai Lavori Pubblici Manuel Tarraso - Attraverso il lavoro che verrà svolto dal professionista incaricato e che terrà conto di considerazioni, integrazioni, modifiche ed anche suggerimenti provenienti dalla cittadinanza e dalle realtà territoriali, si arriverà alla definizione e alla redazione del PEBA. Come ho già avuto modo di manifestare in altre occasione, l'ambizione è che il PEBA possa essere uno strumento dinamico in cui tener traccia di tutti gli interventi svolti e non semplicemente un adempimento normativo. Per questa ragione il Piano sarà realizzato in modalità compatibile con il Sistema Informativo Territoriale comunale (SIT), cui possono correlarsi gli strumenti di pianificazione, programmazione e gestione a livello comunale. L'Amministrazione Comunale ha stanziato, nel prossimo Bilancio triennale, le risorse per l'abbattimento delle barriere architettoniche in città, le cui priorità saranno stabilite all'interno del PEBA".

Documentazione

Pubblicato il
Aggiornato il