Comune di Cesano - Logo

Comunicati per l'anno
2019 2018 2017 2016 2015 2014 2013 2012    

Bando Servizio Civile Universale 2019: opportunita' per 11 volontari da inserire presso il Comune di Cesano Maderno



COMUNICATO STAMPA N. 113


Cesano Maderno,  17  settembre  2019


"Servizio Civile Universale 2019": opportunità per giovani dai 18 ai 29 anni (non compiuti) -  Il Dipartimento per le Politiche Giovanili e il Servizio Civile Universale ha pubblicato il 4 settembre 2019 il Bando Ordinario 2019 per la selezione dei volontari di Servizio Civile Universale, cui il Comune di Cesano Maderno ha aderito attraverso ANCI Lombardia.

I progetti hanno una durata di dodici mesi con un orario di servizio non inferiore a 25  ore settimanali. Ciascun volontario selezionato sarà chiamato a sottoscrivere con il Dipartimento un contratto che fissa in € 439,50 l'assegno mensile per lo svolgimento del servizio; tale somma sarà corrisposta direttamente dal Dipartimento.


Saranno  in tutto 1349 i volontari che verranno avviati al servizio in 399 Enti Locali, 11 dei quali presso il nostro Comune, rispettivamente:


1 nel progetto Educazione nella provincia di Monza e Brianza

 

6 nel progetto La cultura in provincia di Monza e Brianza (di cui 1 presso la Biblioteca)


3 nel progetto L'assistenza in provincia di Monza e Brianza

 

1 nel progetto Tutela ambientale nella provincia di Monza e Brianza


Chi può presentare domanda - Possono presentare domanda i giovani dai 18 ai 29 non compiuti alla data di scadenza presentazione, cittadinanza italiana, ovvero di uno degli altri Stati membri dell'Unione Europea, ovvero di un Paese extra Unione Europea purché il candidato sia regolarmente soggiornante in Italia, che non abbiano riportato condanne anche non definitive alla pena della reclusione  indicate nel bando.


Non possono presentare domanda i giovani che si trovano nelle seguenti condizioni.

- appartengano ai corpi militari e alle forze di polizia;

- abbiano già prestato o stiano prestando servizio civile nazionale o universale, oppure abbiano interrotto il servizio prima della scadenza prevista;

- abbiano in corso con l'ente che realizza il progetto rapporti di lavoro o di collaborazione retribuita a qualunque titolo, oppure abbiano avuto tali rapporti di durata superiore a tre mesi nei 12 mesi precedenti la data di pubblicazione del bando.


Non costituisce causa ostativa alla presentazione della domanda di servizio civile: 

- aver interrotto il servizio civile nazionale o universale a conclusione di un procedimento sanzionatorio a carico dell'ente che ha causato la revoca del progetto, oppure a causa di chiusura del progetto o della sede di attuazione su richiesta motivata dell'ente, a condizione che, in tutti i casi, il periodo del sevizio prestato non sia stato superiore a sei mesi;

- aver interrotto il servizio civile nazionale o universale a causa del superamento dei giorni di malattia previsti, a condizione che il periodo del sevizio prestato non sia stato superiore a sei mesi;

- aver già svolto il servizio civile nell'ambito del programma europeo "Garanzia Giovani", nell'ambito del progetto sperimentale europeo International Volunteering Opportunities for All e nell'ambito dei progetti per i Corpi civili di pace.

  

È possibile presentare una sola domanda di partecipazione per un unico progetto di Servizio Civile Nazionale, da scegliere tra i progetti inseriti nel bando.


Le domande di partecipazione devono essere presentate esclusivamente nella modalità on line entro e non oltre le ore 14.00 di giovedì 10 ottobre 2019.


Tutte le informazioni e le modalità di presentazione della domanda sono consultabili all'apposito link del sito comunale


Per altre info è possibile consultare il sito di ANCI dedicato al Servizio Civile al link