Comune di Cesano - Logo

Comunicati per l'anno
2019 2018 2017 2016 2015 2014 2013 2012    

Approvata la Convenzione con la Provincia di Monza e Brianza per la gestione dei Servizi di Rete per il Lavoro a Cesano (AFOL)




COMUNICATO STAMPA N.  90


Cesano Maderno,  26  luglio   2019


"Servizi di rete per il lavoro": approvala la Convenzione con la Provincia - E' stata approvata nella seduta del Consiglio Comunale del 25 luglio, la Convenzione tra il Comune di Cesano e la Provincia di Monza e Brianza per la gestione dei "Servizi di rete per il lavoro", gestiti per conto della Provincia dal suo ente strumentale AFOL.


A Cesano già dal 2014, lo sportello dell'Agenzia Formazione Orientamento Lavoro (AFOL) di Palazzo Arese Borromeo, sulla base della nuova convenzione, è stato regolamentato nella sua prosecuzione per il periodo dall'1 settembre 2019 al 31 dicembre 2021.


Politiche attive del lavoro per il territorio di Cesano - Nato per assicurare un percorso in materia di politiche attive del lavoro e occupazione in favore del territorio cesanese, lo sportello è rivolto alle persone residenti nel Comune di Cesano Maderno che necessitano di un supporto nella ricerca di un lavoro o di un orientamento per la scelta di un percorso formativo o di riqualificazione professionale, ma  anche alle aziende del territorio che desiderino usufruire dei servizi di AFOL MB quali preselezione, attivazione di tirocini, consulenza normativa o supporto alle crisi aziendali.


Le parole dell'Assessore Federica Torgano - "Riteniamo che garantire un servizio di qualità professionale ed efficace sul nostro territorio, rivolto a chi cerca di orientarsi in un mondo del lavoro spezzettato quale è oggi, sia un dovere - è il commento a caldo dell'Assessore ai Servizi alla persona, Pari Opportunità e Coesione Sociale Federica Torgano -. Chi sta affrontando un'uscita dal mondo del lavoro improvvisa o traumatica, così come chi sta cercando un'occupazione,  merita l'attenzione di operatori accoglienti e preparati, che siano in grado di offrire da un lato tutta una gamma dei servizi e dei supporti necessari  e, dall'altro, di favorire l'autostima dei candidati e quindi di preservarne la  dignità.

Questo è quanto ci è stato garantito nel corso degli anni da AFOL, ed i numeri delle persone avviate al lavoro lo confermano. Con questa scelta Cesano, che era già pioniere dal 2014 con il suo Centro Lavoro, entra a far parte dei servizi  di rete della Provincia di Monza e Brianza".


I termini dell'accordo - E' compito della Provincia MB, tramite AFOL, gestire in collaborazione col Comune lo spazio "Sportello Unico Lavoro" aperto al pubblico di Palazzo Arese Borromeo, in cui i cittadini residenti possono accedere ai servizi in materia di lavoro quali

.   accoglienza e informazione  

.   orientamento

.   accompagnamento al lavoro


Sono inoltre disponibili, in raccordo col Centro per l'impiego (CPI), attività di

.   consulenza informativa

.   supporto nella gestione delle crisi aziendali


I servizi della Sportello Unico Lavoro si rivolgono anche alle imprese del territorio per

.   supporto informativo in tema di normativa vigente del mercato del lavori

.   preselezione di candidati per inserimenti lavorativi

.   attivazione di tirocini curricolari ed extracurricolari

.   supporto all'inserimento, all'utilizzo e alla gestione del contratto di apprendistato

.   supporto alla gestione della crisi aziendali


Tramite AFOL, e  in collaborazione col Comune di Cesano, vengono anche offerti alcuni servizi aggiuntivi quali

.   la raccolta e la diffusione di dati socio economici e dell'occupazione locale

.   attività di raccordo tra lo Sportello Unico Lavoro ed i Servizi Sociali del Comune

.   l'offerta di almeno due semiari l'anno rivolti alla cittadinanza in tema di orientamento e formazione lavoro

.   l'offerta di sessioni di aggiornamento quadrimestrale al personale comunale in tema servizi e misure di politiche attive del lavoro


Apertura e costi - L'apertura dello Sportello Unico per il Lavoro di Palazzo Arese Borromeo, collegato alle azioni di sistema per il lavoro illustrate, è garantita per 27 ore settimanali (delle quali 22 di apertura al pubblico e 5 di back office).


Modalità di accesso al servizio per la cittadinanza - Sportello "Punto Lavoro" dei Servizi al Lavori di AFOL MB: Palazzo Arese Borromeo, via Borromeo 41.

Contatti: telefono 0362.1799850, e-mail: lavoro.cesano@afolmonzabrianza.it , sito www.afolmonzabrianza.it .