Comune di Cesano - Logo

Comuni per l'Europa - 21 marzo


Cara concittadina, caro concittadino


Il 21 di marzo e' una data che ha assunto nel tempo molteplici significati oltre quello, pur mutevole, astronomico. Per noi in Italia da 24 anni si celebra la giornata del ricordo delle vittime innocenti delle mafie, con manifestazioni in tutto il nostro paese che mobilitano centinaia di migliaia di persone per sancire la distanza dal fenomeno mafioso e la volonta' di dire no alle azioni criminali che uccidono e mettono in ginocchio la nostra economia ed il benessere attraverso corruzione e violenza. Cesano Maderno partecipera' ufficialmente alla marcia che si terra' a Padova con una delegazione ma ogni cittadino che lo desiderasse potra' organizzarsi e partecipare.


Il 21 di marzo e' anche il giorno in cui ricordiamo San Benedetto da Norcia Patrono d'Europa che «nel secolo più buio del disfacimento dell'impero romano ha fatto appello ai nostri valori comuni per ricostruire l'anima e la stessa economia dell'Europa di allora». E' proprio per questa ricorrenza che Romano Prodi, ex Presidente dell'Unione Europea, ci chiede una azione simbolica ma che ha un profondo significato politico, ricordando che le prossime elezioni europee «saranno decisive, perché essendoci tanti partiti antieuropei, non possiamo più andare avanti con un riformismo minore, visto che siamo davanti a una scelta maggiore: o si va verso un progetto di trattato economico puro o andiamo verso qualcosa di più forte, che ci dà il senso del futuro. Quel senso di futuro che ora viene minato dalle minacce di Trump, della Cina, della Russia». L'ha dichiarato il 6 marzo in una conferenza stampa tenutasi a Palazzo Marino con Beppe Sala, Leoluca Orlando e Matteo Ricci durante la quale ci ha chiesto di esporre sui nostri balconi le bandiera dell'Italia e dell'Europa.


E' un messaggio ed un invito che Romano Prodi sta divulgando e portando in tour per l'Italia che mi sento di accogliere e che ho comunicato in consiglio comunale mercoledi scorso 13 marzo. Anche io vi invito, per una settimana dal 18 al 24 marzo prossimo, ad esporre le nostre bandiere ai balconi ed alle finestre delle nostre case.



Il Sindaco

Maurilio Longhin


Ultima modifica: 15.03.2019