Comune di Cesano - Logo

Comunicati per l'anno
2018 2017 2016 2015 2014 2013 2012    

Rinnovata per l'anno 2019 la convenzione con Bracco spa per le gestione del Centro Psico Pedagogico di via Misurina




COMUNICATO STAMPA N.  178


Cesano Maderno,   27  novembre 2018


Comune e Bracco insieme per la gestione del centro Psico-pedagogico - La Giunta Comunale ha rinnovato  per l'anno 2019  la convenzione con la Bracco spa per la gestione del Centro Psico-Pedagogico di via Misurina, la struttura che si occupa dei problemi dei bambini e dei ragazzi (3 - 11 anni) che frequentano le scuole dell'infanzia ed elementari del territorio con difficoltà di comportamento e apprendimento non imputabili a fattori di handicap o grave deprivazione sociale, quindi non già seguiti da altri servizi specializzati per l'età evolutiva.


Un'istituzione che arricchisce Cesano - "Aperto dal 1997 presso la scuola primaria Gianni Rodari al Molinello, il Centro rappresenta ormai un'istituzione di grande importanza per Cesano grazie all'attività di psicologia clinica svolta gratuitamente  - ha dichiarato l'Assessore ai Servizi alla Persona e Coesione Sociale Federica Torgano -, con interventi che integrano e supportano tanto l'azione genitoriale quanto il servizio scolastico nell'ambito della prevenzione del disagio e della tutela dei minori, con la creazione di una vera e propria rete di interrelazione.

Per questo, a nome dell'Amministrazione, rivolgo un ringraziamento particolarmente sentito a Bracco spa che, sostenendo i costi del personale, assicura la prosecuzione dell'attività del Centro Psico-Pedagogico, da anni punto cardine per la prevenzione del disagio giovanile".


Il Centro svolge valutazioni psicodiagnostiche degli alunni su invio dei genitori e della scuola, monitoraggio delle situazioni in collaborazione anche con i servizi specialistici del territorio e attività di sportello e consulenza per i genitori e gli insegnanti. Dallo scorso anno inoltre il centro è autorizzato a rilasciare certificazioni DSA - Sulla base del progetto operativo, che prevede che l'Amministrazione Comunale metta a disposizione strutture logistiche e tecniche mentre Bracco si fa carico dei costi relativi al personale specialistico, un'equipe composta da esperte in psicologia e psicoterapia infantile, psicopatologia dell'apprendimento e psicologia giuridica; psicologia clinica e psicoterapia in formazione; neuropsichiatria infantile e logopedia, è a disposizione della cittadinanza.


Aperto tutto l'anno - Il servizio, operativo per tutto l'anno escluso agosto, è contattabile al numero 0362.507124: le segnalazioni dei casi che richiedono intervento possono essere effettuate direttamente dalle famiglie o dalla scuola. I minori non necessariamente vengono coinvolti sin dalle prime fasi: infatti, non di rado, un confronto ed un momento di riflessione sono sufficienti per riannodare percorsi e dare nuovi stimoli ed indirizzi alle risorse già in campo.


L'importanza della prevenzione nel disagio giovanile - "Favorire il benessere e la serenità dei bambini e dei ragazzi è il nostro primo obiettivo - ha spiegato l'Assessore Torgano -, e grazie al Centro Psico-Pedagogico viene svolto un compito di cui si avverte sempre più la necessità.

L'appoggio fornito a genitori e insegnanti con una diagnosi precoce delle difficoltà comportamentali e di apprendimento, per un'azione immediata a sostegno delle famiglie e delle realtà scolastiche in difficoltà, rappresenta un supporto insostituibile nel non facile compito di educare. Quest'anno scolastico Bracco ha garantito il suo supporto a favore di poco meno di 30 famiglie.

Si tratta certo di un'attività resa possibile dalla collaborazione tra servizi educativi, sociali e sanitari di neuropsichiatria infantile, che permette anche al mondo scolastico di affrontare meglio le situazioni di disagio che vengono riscontrate."