Comune di Cesano - Logo

Sistema Ville Gentilizie Lombarde


Ville Gentilizie Lombarde

una storia di valore


Incantare, divertire e celebrare la grandezza dei loro signori. Erano state concepite per questo motivo le ville gentilizie, note anche come ‘ville di delizia’, che costellarono la campagna lombarda, raggiungendo nel corso del ‘600 e ‘700 il loro massimo splendore.

Tornare a incantare, divertire e raccontare la bellezza di questo straordinario patrimonio artistico, a due passi da Milano eppure ancora troppo poco conosciuto, è la finalità del Sistema Integrato delle Ville Gentilizie Lombarde.

Nato nel 2010 a chiusura di un percorso di studio avviato dalla Regione Lombardia e Fondazione Cariplo, il Sistema è riuscito in questi anni a mettere in rete patrimoni storico-artistici d’inestimabile valore come Villa Arconati di Bollate, Palazzo Arese Borromeo di Cesano Maderno, Villa Cusani Tittoni Traversi di Desio, Villa Visconti Borromeo Litta di Lainate, Villa Crivelli Pusterla di Limbiate. Con un rinnovato impegno grazie a Regione Lombardia riprende nel 2015 la valorizzazione del Sistema delle cinque Ville Gentilizie, aprendosi anche al Bosco delle Querce di Seveso e Meda.

Ultima modifica: 03.03.2017