Comune di Cesano - Logo


Comunicati per l'anno
2019 2018 2017 2016 2015 2014 2013 2012    

Gran 'Gala Operistico' in memoria di Luciano Strada il 30 maggio nell'auditorium Disaro'

 


COMUNICATO STAMPA N. 86


Cesano Maderno, 15 maggio 2014


"La lirica, orgoglio italiano" in memoria di Luciano Strada - Si terrà alle 21.00 di venerdì 30 maggio, nell'auditorium Paolo e Davide Disarò dell'antica chiesa di S. Stefano, un "Gala Operistico" d'autore in memoria di Luciano Strada, il compianto concittadino dal grande cuore sempre impegnato nell'allestimento di tante iniziative sul territorio grazie alle sue innate capacità organizzative e di coinvolgimento.

Il concerto, promosso dalla moglie Mariuccia Frigerio Strada, dall'amico Corrado Mauri e patrocinato dall'Amministrazione Comunale, sarà allestito per raccogliere fondi in favore del Centro Clinico NEMO - il progetto della ONLUS Fondazione Serena, attivo presso l'ospedale di Niguarda "Ca' Granda" per supportare il Sostegno di psicologia clinica per i malati neuromuscolari e le loro famiglie -. Verrà pertanto richiesto un contributo solidale di € 15.00.

Come sottolineato a livello istituzione dal primo cittadino Gigi Ponti, amico personale di Luciano Strada, è questo il modo migliore per rendergli omaggio, ricordandolo nella sua umanità e nel suo spirito filantropico.


Il direttore cesanese Michele Spotti - Il concerto sarà tenuto dall'orchestra Antonio Vivaldi, eccezionalmente diretta dal cesanese Michele Spotti, ventenne, in passato allievo di violino della Civica Accademia Musicale di via Cerati ed oggi studente del corso di direzione d'orchestra presso il Conservatorio Giuseppe Verdi di Milano.

Spotti ha già diretto, tra l'altro, a Sofia e Berlino, oltre ad essersi distinto a Siena ed Orvieto dove nell'autunno scorso è stato scelto tra una rosa di candidati per dirigere "Le nozze di Figaro" di Mozart.


Anteprima del concerto - Un'anteprima del concerto sarà tenuta alle 21.00 di martedì 20 maggio in sala Aurora, ad ingresso libero. Lo stesso maestro Michele Spotti introdurrà e spiegherà, al pianoforte, le melodie ed i testi che verranno eseguiti nel concerto di venerdì 30.


Programma

Prima Parte

Wolfgang Amadeus Mozart

- Le nozze di Figaro, Ouverture

- Le nozze di Figaro, aria di Cherubino "Voi che sapete"

- Le nozze di Figaro, aria di Figaro "Non più andrai Farfallone amoroso"

- Così fan Tutte, aria di Ferrando " Un'aura amorosa"


Gioachino Rossini

-Italiana in Algeri, Ouverture

-II Barbiere di Siviglia, aria di Rosina

-II Barbiere di Siviglia, duetto Conte, Figaro: "All'idea di quel metallo"


Seconda parte


Giuseppe Verdi

- La Traviata: Preludio atto primo

- La Traviata: aria di Violetta: "E' strano"

- La Traviata: aria di Germont: "Di Provenza il mare e il suoi"

Gaetano Donizetti

- Elisir d'amore: "Una Furtiva Lacrima"

- Elisir d'amore: "Come Paride Vezzoso"

Giuseppe Verdi

- La Traviata: duetto Violetta, Germont: "Madamigella Valery"


Per informazioni: Corrado Mauri 340.5769670 - Mariuccia Frigerio Strada 333.4659460.


L'Orchestra Antonio Vivaldi è un progetto nato con l'intento di permettere a talentuosi e giovani musicisti di poter suonare in un'orchestra sinfonica. Fondato dal giovanissimo Lorenzo Passerini, che ne è il direttore, e Piergiorgio Ratti, oboista e compositore, l'ensemble si propone di collaborare con associazioni ed istituzioni per promuovere la musica classica colta, specie tra le generazioni più giovani.

L'orchestra consta di una sessantina di elementi, selezionati tra i più promettenti musicisti under 25 del panorama italiano, tutti referenziati studenti di Conservatorio e provenienti da tutta Italia.

L'Orchestra Vivaldi ha al suo attivo collaborazioni con direttori d'orchestra di calibro internazionale e musicisti di fama mondiale, quali prime parti di importantissime orchestre italiane (Orchestra del Teatro Alla Scala e Orchestra Sinfonica Nazionale della Rai). Attualmente questa nuova e promettente realtà orchestrale collabora con il Teatro Sociale di Como ed altre importanti istituzioni lirico-concertistiche italiane. L'orchestra si è esibita al Teatro dell'Arte (presso La Triennale di Milano), al Teatro Comunale di Vicenza, al Teatro Manzoni di Monza, al Duomo di Como ed in altre importanti sale di concerto del nostro paese.