Partito in città il Piano di eliminazione delle barriere architettoniche (PEBA) - Comune di Cesano Maderno

archivio notizie - Comune di Cesano Maderno

Partito in città il Piano di eliminazione delle barriere architettoniche (PEBA)

 

Al via in città il Piano per l’Eliminazione delle Barriere Architettoniche (PEBA) per garantire alle persone con disabilità, ma anche alle persone anziane o ai genitori con passeggino per i bimbi, l’accessibilità e fruibilità degli edifici pubblici e degli spazi urbani. 

Gradini, dislivelli, ascensori non dotati di una tastiera braille, sono diverse le tipologie di barriere architettoniche.

Il PEBA è uno strumento complesso che non può prescindere dalla sensibilizzazione dei cittadini. Per questo a Cesano Maderno si è deciso di partire coinvolgendo la città: scuole, associazioni e cittadini sono invitati a collaborare per individuare i luoghi che necessitano di interventi per favorire la mobilità.

È stata predisposta una scheda di segnalazione, che pubblichiamo, ed è stato creato il seguente indirizzo mail a cui fare riferimento per le segnalazioni: peba@comune.cesano-maderno.mb.it

La scheda è composta da una parte più descrittiva dove è richiesto, tra le altre cose, il nome di chi ha rilevato l’ostacolo, e di una parte caratterizzata da una scala cromatica a cui corrisponde l’entità dell’ostacolo rilevato e la priorità del servizio a cui si riferisce.

 

Per maggiori informazioni sul PEBA vai al comunicato stampa


Risultato (19 valutazioni)