Disciplina servizio raccolta rifiuti a domicilio - Comune di Cesano Maderno

archivio notizie - Comune di Cesano Maderno

Disciplina servizio raccolta rifiuti a domicilio

 

L’Ordinanza n. 145 del 20 luglio 2020  disciplina il servizio di raccolta rifiuti a domicilio, tanto per le frazioni differenziate che per le indifferenziate, con decorrenza dal 22 luglio.

 

Sono stati contemplati, in particolare, gli orari di esposizione dei rifiuti – che tengono conto delle esigenze delle utenze domestiche nel periodo estivo e in quello invernale – e le necessita di salvaguardia di decoro e salute pubblica per le utenze multiple: per il conferimento dell’organico e per il vetro, i condomini con oltre 7 utenze devono essere dotati di contenitori carrellati con attacco a pettine da 120 litri che agevoli la raccolta.

 

 

Orari di esposizione rifiuti

 

Utenze domestiche:

Invernale (dal 01/10 al 31/03): dalle 20.00 del giorno precedente al ritiro alle 6.00 del giorno del ritiro.

Estivo (dal 01/04 al 30/09): dalle 22.00 del giorno precedente al ritiro alle 6.00 del giorno del ritiro.

 

Utenze non domestiche: (tutto l’anno): dalle 19.00 del giorno precedente al ritiro previsto alle 6.00 del giorno del ritiro.

 

 

Contenitori utilizzabili per l’esposizione dei rifiuti

 

Utenze singole o condomini fino a 7 utenze:

Frazione secca indifferenziata: sacco blu con TAG Rfid ritirabile presso i distributori automatici;

Imballaggi in plastica, alluminio ed acciaio: sacco giallo ritirabile presso i distributori automatici;

Organico: contenitore da 25/30 litri con manico antirandagismo preferibilmente di colore marrone; Carta e cartone: ridotto in volume in scatole, sacchetti di carta o legato con spago;

Vetro: contenitore da 25/30 litri con manico antirandagismo preferibilmente di colore blu.

 

Condomini con oltre 7 utenze.

Frazione secca indifferenziata: sacco blu con TAG Rfid ritirabile presso i distributori automatici;

Imballaggi in plastica, alluminio ed acciaio: sacco giallo ritirabile presso i distributori automatici;

Organico: contenitore carrellato con attacco a pettine da 120 litri di colore marrone;

Carta e cartone: ridotto in volume in scatole, sacchetti di carta o legato con spago;

Vetro: contenitore carrellato con attacco a pettine da 120 litri di colore blu.

 

Si ricorda che l’utente è obbligato al ritiro dei rifiuti non raccolti dagli addetti in quanto esposti tardivamente o  non conformi alla qualità della raccolta differenziata, e che le frazioni di rifiuti non oggetto di raccolta porta a porta dovranno essere conferite presso la Piattaforma Ecologica comunale di via Fabio Massimo.

L’inosservanza rispetto a quanto previsto dalla presente ordinanza è punibile con sanzioni amministrative da € 50,00 ad € 250,00.

 

Per tutte le info leggi l’Ordinanza 

 


Risultato (30 valutazioni)