Aiuti concreti per la spesa delle famiglie - Solidarietà alimentare - Comune di Cesano Maderno

archivio notizie - Comune di Cesano Maderno

Aiuti concreti per la spesa delle famiglie - Solidarietà alimentare

 

Nella settimana dal 14 al 16 aprile sono state presentate 242 nuove richieste, che si sommano alle 416 della settimana precedente.

Le risorse messe a disposizione dallo Stato, insieme agli sconti, ai buoni omaggio e alle liberalità riconosciuti all’Amministrazione da Carrefour, Lidl, MD spa, Sigma e U2 consentono il finanziamento delle domande inserite nella lista A (domande con priorità di accesso).

Grazie alle donazioni che stanno pervenendo all’Amministrazione dalla comunità sul conto dedicato sarà possibile finanziare alcune delle domande non prioritarie (lista B).

Per soddisfare tutte le altre richieste ammesse e comprese nell’elenco B, la Giunta Comunale ha deciso di destinare anche una parte delle risorse assegnate dal progetto Le Reti del Cuore di RetiPiù e Brianzacque.

Entrambi gli elenchi sono consultabili nella scheda servizio.

Nell’elenco A sono indicate la tipologia e la data di disponibilità dei buoni spesa, per l’elenco B le stesse indicazioni saranno predisposte entro il prossimo 24 aprile.


Risultato (101 valutazioni)