Responsabile della prevenzione della corruzione e della trasparenza - Comune di Cesano Maderno

Amministrazione Trasparente | Altri contenuti | Prevenzione della Corruzione | Responsabile della prevenzione della corruzione e della trasparenza - Comune di Cesano Maderno

Responsabile della prevenzione della corruzione e della trasparenza

Decreto Legislativo n. 33/2013 art. 43, c. 1 - Legge n. 190/2012 art. 1, c. 8


Le funzioni di Responsabile per la Prevenzione della Corruzione, ai sensi dell’art. 1, c. 7, della Legge n. 190 del 6 novembre 2012, sono svolte dal dott. Giampaolo Zarcone, Segretario Generale del comune di Cesano Maderno. Lo stesso è anche Responsabile della Trasparenza.

Contatti:
Segretario Generale: Giampaolo Zarcone

Tel. segreteria: 0362 513461
e-mail: rpc@comune.cesano-maderno.mb.it

Anche A.N.AC., l'Autorità Nazionale Anticorruzione, ha messo a disposizione un canale per la segnalazione degli illeciti. Chi volesse rivolgersi all'Autorità, può accedere all'indirizzo e-mail di riferimento cliccando qui, inviando il modulo di riferimento appositamente compilato e disponibile anch'esso sul portale dell'A.N.AC.

Dall'8 febbraio è attiva l'applicazione informatica Whistleblower che consentirà
al segnalante, grazie all’utilizzo di un protocollo di crittografia, di “dialogare” con Anac in modo anonimo e spersonalizzato.
Grazie all’utilizzo di questo  protocollo, a partire dall’entrata in funzione del presente portale, il livello di riservatezza è dunque aumentato rispetto alle pregresse modalità di trattamento della segnalazione.  Per tale motivo si consiglia a coloro che hanno introdotto la propria segnalazione dopo la data di entrata in vigore della legge n. 179/2017 tramite altri canali (telefono, posta ordinaria, posta elettronica, certificata e non, protocollo generale), di utilizzare esclusivamente la piattaforma informatica. D’altronde, l’utilizzo della piattaforma informatica garantisce anche una maggiore celerità di trattazione della segnalazione stessa, a garanzia di una più efficace tutela del whistleblower.

Per più informazioni:


È possibile accedere all’applicazione tramite il portale dei servizi ANAC al seguente url https://servizi.anticorruzione.it/segnalazioni/#/

A maggior tutela dell’identità del segnalante, l’applicazione è resa disponibile anche tramite rete TOR al seguente indirizzo http://bsxsptv76s6cjht7.onion/

Per maggiori informazioni sulla rete TOR rimandiamo all'informativa ANAC.

 

Pubblicato il
Aggiornato il
Risultato (3008 valutazioni)